OP

FAQ

Per quale motivo e in che modo avviene la marcatura boccola?

La marcatura del tubo assemblato consiste nel riportare alcune informazioni importanti sullo stesso, quali il nome dell’assemblatore, la data dell’assemblaggio, ecc. La marcatura non è un semplice dettaglio, ma rappresenta una necessità per tutti gli utilizzatori, una conferma della qualità dichiarata dal fornitore stesso dell’articolo. Attraverso la marcatura indelebile della boccola, qualsiasi operatore che interviene per la manutenzione, trova i dati di identificazione del tipo di prodotto per una trasparenza assoluta.

Questa operazione può essere effettuata in due modi: prima della pressatura, per mezzo di attrezzature pneumatiche e manuali a battuta e a rullamento; durante la fase di pressatura, grazie ai morsetti, nella cui cava vengono inseriti alcuni caratteri alfanumerici. La linea di marcatura semiautomatica è stata concepita per marcare tubazioni flessibili e riavvolgerli in matasse. La semiautomaticità del sistema permette all’operatore di gestire con estrema precisione e con un notevole risparmio di tempo la fase svolgimento-marcatura-riavvolgimento di tubi flessibili.